Industry

Arredamento

Date

Customer Stories

Nalesso aumenta la produttività del 15% con Lectra

La soluzione Furniture On Demand by Lectra aiuta l'azienda a conduzione familiare a raggiungere i suoi obiettivi di produttività e risparmio del materiale 

Un’azienda all’avanguardia nell’arredo su misura

Fondata negli anni 80 da Armando e Dina Nalesso, l’azienda nasce come piccolo laboratorio artigianale e, in 40 anni, è cresciuta puntando sulla sartorialità del prodotto, sulle competenze e sulla ricerca incessante di materiali tecnici. Oggi è un’affermata realtà italiana nel campo dell’arredo custom-made/su misura, indoor e outdoor e collabora con i più prestigiosi brand del lusso e con architetti di fame internazionale. 

Dalla commessa alla consegna, per Nalesso gestire il prodotto significa comprendere le esigenze del committente e realizzarle. Per ogni oggetto vengono scelti i materiali adeguati e seguite con attenzione tutte le fasi di produzione, di logistica e post-vendita. 

Nalesso è in grado di produrre dal singolo prototipo, a piccole serie fino a commesse di decine di pezzi con materiali diversi e con tempistiche diverse. 

Lectra e Nalesso: una visione condivisa di crescita e innovazione 

Il rapporto tra Nalesso e Lectra è recente, ma le due aziende hanno lavorato da subito per migliorare i processi di industrializzazione di Nalesso nell’ambito del suo Polo Tecnologico, il cuore dell’azienda, dove vengono raccolte ed elaborate le idee del cliente per creare l’oggetto su misura. Per rispondere ad un’esigenza di tempestività nella risposta al cliente Nalesso ha scelto la soluzione Furniture On Demand by Lectra. 

“Questa soluzione ci consente di essere più rapidi nel rispondere al nostro cliente, inoltre abbiamo la possibilità digitalizzare e archiviare le nostre dime modelli, passando così la conoscenza dal singolo operatore a patrimonio dell'azienda” spiega Alessandro Zordan, Responsabile Produzione di Nalesso. 

 

+15% di produttività 

Con Furniture on Demand by Lectra Nalesso è in grado di risparmiare dal 5 al 7% di tessuto grazie al piazzamento automatico della soluzione e alla possibilità di mixare più modelli sullo stesso tessuto.   

“La velocità di taglio di circa 120 metri al minuto in combinata con il taglio in continuo ci dà inoltre la possibilità di avere un recupero di produttività di circa il 15%” conclude Alessandro Zordan, Responsabile Produzione di Nalesso.