Industry

Fashion

Date

Approfondimenti

Accelera il marketing del canale digitale : Come accelerare il ritmo della creazione di contenuti con una soluzione PIM

Il fashion è un settore in rapida evoluzione, dove riuscire a soddisfare la domanda emergente può fare la differenza tra il successo e il fallimento di un'azienda. Dopo l'incremento dell'e-commerce dovuto alla pandemia globale, i protagonisti del settore devono adattarsi ancor più rapidamente al cambiamento dei comportamenti d'acquisto. Per spostare gli inventari e generare incassi con le vendite online, brand e retailer devono saper gestire perfettamente elevati volumi di contenuti editoriali e una vasta gamma di risorse di marketing nei vari mercati e canali.

content-creation

Il fashion è un settore in rapida evoluzione, dove riuscire a soddisfare la domanda emergente del mercato può fare la differenza tra il successo e il fallimento di un'azienda. Dopo l'incremento dell'e-commerce dovuto alla pandemia globale, i protagonisti del settore devono adattarsi ancor più rapidamente al cambiamento dei comportamenti d'acquisto. Per spostare gli inventari e generare incassi con le vendite online, brand e retailer devono saper gestire perfettamente elevati volumi di contenuti editoriali e una vasta gamma di risorse di marketing nei vari mercati e canali.

I sistemi PIM (Product Information Management) offrono la connettività tecnica e la collaborazione plurifunzionale necessarie per fornire a tutti i soggetti coinvolti nella produzione di contenuti di marketing dati, informazioni e materiali di marketing coerenti. Il controllo della gamma completa di canali di marketing con una soluzione PIM consente ai team di marketing di collaborare in modo più rapido ed efficiente eseguendo azioni simultanee.

Per ulteriori informazioni sui vantaggi delle soluzioni PIM, leggere la nostra eGuide sulla semplificazione dei processi di produzione dei contenuti.

Scarica la nostra eguide per scoprire come il sistema pim può contribuire a velocizzare la produzione di contenuti

La vita nel mondo post COVID-19: la nuova normalità per brand e retailer

Dopo il picco della pandemia di COVID-19, i lockdown obbligatori in Cina, Europa e America hanno profondamente trasformato le abitudini d'acquisto dei consumatori. Rimanendo comodamente seduti al loro PC, sempre più consumatori hanno scelto di farsi consegnare i beni di consumo sulla porta di casa.

In un mondo più orientato al digitale, ai brand e ai produttori non rimane altra scelta se non quella di riconnettersi con i propri consumatori. Le potenzialità dell'e-commerce e l'infrastruttura di gestione digitale continueranno ad avere un ruolo cruciale per la continuità aziendale nell'incertezza del contesto attuale. L'ampliamento delle capacità digitali rimarrà una priorità nell'intera catena del valore, per soddisfare più rapidamente la domanda del mercato ed evitare eccedenze nelle scorte.

Perché l'infrastruttura digitale è più importante che mai

Spinto all'azione a causa dell'emergenza sanitaria mondiale, l'ecosistema del fashion continuerà la propria metamorfosi. La crisi sanitaria ha già accelerato il ritmo della trasformazione digitale, con molte aziende costrette a rivedere la propria strategia aziendale per concentrarsi sui canali social e digitali.

Oggi, a causa di un'elevata incertezza del mercato, si osserva una maggior urgenza nella gestione dei contenuti di marketing. Gestire tante collezioni e assortimenti complessi è faticoso e richiede tempo. Per questo, è essenziale che i team di marketing ed e-commerce siano sempre informati sullo sviluppo e la disponibilità delle collezioni per garantire un processo di go-to-market efficiente.